Cleveland e Buffalo

Amici ciao! Ieri sera ci siamo trattati bene e dopo 1 settimana di hot dog e schifezze varie, abbiamo cenato in un ristorante deluxe (XO Prime Steaks, al 500 W. di St Clair), pesce, carne, vino rosso italiano e… un conto bello salato! Ma va bene così, ogni tanto ci vuole. Tinto e Ric poi si sono fermati in un locale in centro a fare festa, io sono volato in hotel perchè ero stanco e dovevo aggiornare il blog.

Cleveland by night

Cleveland by night

Questa mattina, a Cleveland, abbiamo visitato la Rock and Roll Hall of Fame, un museo che raccoglie strumenti, vestiti, foto e curiosità di chi ha fatto la storia della musica americana e non solo. Fermarsi davanti al pianoforte di John Lennon e pensare che lui in persona ha toccato quei tasti mentre scriveva Imagine, è stato emozionante. Così come leggere il foglio originale su cui Jimi Hendrix ha scritto Purple Haze o guardare le chitarre con cui Eric Clapton ha suonato assoli da brividi.

Rock and Roll Hall of Fame museum

Rock and Roll Hall of Fame museum

Il testamento di Jim Morrison (foto "abusiva")

Il testamento di Jim Morrison (foto "abusiva")

Come potete leggere dalla didascalia nell’immagine qui sopra, le foto non erano permesse in questo museo. Noi, naturalmente, non abbiamo resistito e qualcuna ne abbiamo fatta, chi in modo più discreto con il telefonino, chi spudoratamente con macchina fotografica e teleobiettivo. Quest’ultimo di noi (che non vi diremo ora chi è dei 3), è stato letteralmente “preso per le strazze” (vestiti) e buttato fuori dal museo (qui non scherzano… lo sappiamo bene ormai). Non vi diciamo chi di noi è “uscito”, perchè… chiediamo a voi di indovinarlo. Ecco quindi il primo…
THE READERS COMPETITION: Chi tra noi ha scattato una foto con la macchina fotografica ed è stato sbattuto fuori dal museo? Matteo (Sir), Andrea (Tinto) oppure Ric? 
Rispondete con un commento a questo post. Chi indovinerà (da qui al prossimo post) vincerà una stilosissima Tshirt dell’X-ide, il nostro sponsor. Good Luck! 😉

Buffalo

Buffalo's girl with X-ide's Tshirt

E’ di oggi anche la nostra prima multa ufficiale: 25 $ per un divieto di sosta. Dobbiamo stare più attenti, shit!

Sir e la prima multa (rido per non piangere)

Sir e la prima multa (rido per non piangere)

Salutata Cleveland ci siamo rimessi in viaggio. Altri 250 km circa ed eccoci arrivati a Buffalo, cittadina sul confine con il Canada, la più vicina alle Cascate del Niagara. Abbiamo trovato (con Booking.com) una buona sistemazione per la notte a Niagara Falls (a 20 km a nord da Buffalo), al Swiss Cottage Inn, un motel a due passi dalle cascate (al 6831 di Niagara Falls Blvd.). Domani è… show time! 

In generale va tutto bene, tranne il tempo che da alcuni giorni non ci dà tregua: vento e pioggia ci accompagnano ovunque, speriamo che nei prossimi giorni migliori altrimenti troveremo parecchio freddo in Canada.

Rain on the window

Rain on the window

Grazie a tutti per l’entusiasmo con il quale ci continuate a seguire. Questo viaggio senza di voi non sarebbe lo stesso! 

Spese del giorno
Generali: 66 $ museo Rock and Roll, 58 $ motel, 3 $ autostrada (tot 127 $)
Sir: 7 $ pranzo, 2 $ autogrill, 23 $ cena (tot 32 $)
Ric: 7 $ pranzo, 6 $ autogrill, 42 $ cena, 7 $ serata (tot 62 $)
Tinto: 8 $ pranzo, 4 $ autogrill, 42 cena, 7 $ serata (tot 61 $)

Km percorsi: 320
Multe: 25 $ (divieto di sosta) 

Frase del giorno: Anything you want, let’s do it. (Jim Morrison)
Canzone del giorno: Oh boy – Buddy Holly

One way... Cleveland

One way... Cleveland

Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,

22 Risposte to “Cleveland e Buffalo”

  1. IlVecchioGoblinoakaDolceVitaMagazine Says:

    Evvai!
    Innanzitutto: GRAZIE per la foto abusiva. J.D. Morrison… yeah.
    Spettacolo, prosegue molto bene, si varia un pò. 🙂

    Chi è stato cacciato dal museo? SIR, ovviamente!!!!

    e complimenti per la multa… paese che vai, multa che ti porti a casa… dovrebbe essere questo il tuo motto. :-p

    buon proseguimento!!!

  2. IlVecchioGoblinoakaDolceVitaMagazine Says:

    si aggiunga…

    SIR… che fai, diventi vecchio? TU che ti ritiri prima di far serata?

    si, si… stai diventando vecchio… passati i 25 è tutta discesa… hihi.

    p.s. la maglietta taglia M grazie 😀

  3. cati Says:

    Sicuramente è stato Tinto ad essere cacciato e pensare che non è neppure un bravo fotografo… Baci e aspetto una bella foto dalle cascate

  4. mr tony-s Says:

    anche secondo me è stato tinto a farsi tirare fuori per le straze…

  5. IlVecchioGoblinoakaDolceVitaMagazine Says:

    parto svantaggiato… Tinto è l’unico che non conosco… sigh.

  6. Michela Says:

    Non ho dubbi….tinto….sai rendere eccitante anche una tranquilla visita al museo…vi abbraccio….continuate cosi….

  7. mrweedz Says:

    IMHO “ric”…

  8. Erika Says:

    Ciao ragassi…
    ma vi fate riconoscere persino negli states??
    (tipico degli italiani all’estero 😉 )
    secondo me è stato buttato fuori Ric!
    ci metterei quasi la mano sul fuoco!
    Fateci sapere chi ha vinto 🙂

    Buona giornataaaaa…
    Ki§§§

  9. Brao Brao Ganghi Says:

    Visti i precedenti delle braghe e multa..SIR e conoscendo bene RIC, dico: Entrambi i “POLLI”potrebbero essere presi x le piume…ma non conoscendo TINTO,non me ne voglia,punto su lui.
    Ciao e brae “paforzha”…

  10. Betty Says:

    ..sono curiosa,il conto bello salato a quanto ammonta? almeno avete mangiato bene? o vi è andato x traverso dopo averlo visto

  11. Giorgia Says:

    ciao ragà, non perdetevi la gita sul battello alle cascate e voglio vedere la foto col classico arcobaleno…tempo permettendo!

  12. gotama Says:

    Ciao ragazzi,

    ho trovato il blog per caso girovagando in internet in cerca di ricordi degli usa…del mio viaggio dell’anno scorso , (purtroppo solo nyc….)

    Complimenti per il viaggio e tutta l’organizzazione…..!!!!!!

    vi seguirò fino alla fine….. buon viaggio..!!!

    Bevì poco…!!!! ah ah ah ah ah….

  13. totò Says:

    ciao wischhhhhhhhh!!!!!
    secondo me a farsi buttar fuori è stato ric….
    il solito “PASTICCIONE” (-:
    tinto non lo conosco bene …e non metterei la mano sul fuoco neanche per sir….
    ps: ATTENZIONE DOVE PARCHEGGIATE!!!!!!sia la macchina che le…
    BICI!! (-:
    ciao wisch!!!!!!!

  14. Eloisa big-mama Says:

    Ciao
    potrebbe essere successo a tutti e due quelli che conosco (i cadorini),
    ma penso Tinto…
    fateci sapere… intanto continuate così …. state andando alla grande!!!

  15. mommy-to-be Says:

    beh io conosco solo il da Boss…Sir..quindi riguardo l’essere preso per le strazze…punto su lui conoscendolo…e come ha detto il vecchio goblino…hihihi…taglia M anche a me grazie(ora che la panza e’ svanita quasi del tutto:-))))! Aspetto con ansia le foto delle cascate come tutti gli altri! Bella li la foto di Sir con il parking ticket! Eh si fate attenzione sul serio nelle grandi citta’ qui i vigili se la spassano…hanno perfino fatto una trasmissione in tv con tutta la gente incazzata per via delle multe e delle macchine rimorchiate a causa delle multe non pagate…quindi be careful! Ah poi sono curiosa di una cosa…la macchina noleggiata…gli sticker di pubblicita’ li dovete togliere voi prima di riconsegnarla a destinazione e se si…a chi tocca?? hehehe! e un’altra cosa…come ha detto Erica riguardo gli Italiani che si fanno sempre riconoscere all’estero (concordo in pieno) cercate di non mettervi troppo nei casini…se finite in prigione credetemi non e’ la piu bella delle esperienze, specialmente se stranieri! poi non parliamo della cauzione da pagare e chissa quanto vi tengono dentro…non vorrei ricevere una tel in piena notte…;-)))) ciao belli!

  16. -ELENA- Says:

    Ho dato un’occhiata su int.. per quanto possibile.. al museo che avete visitato.. strabello.. anche se spero abbiate fatto un bel po’ di foto spt a quello dedicato ad Andy Warhol 🙂 lì le foto si potevano fare vero? O Ric è stato sbattuto fuori anche da quel posto??? un bacione, buon proseguimento 😉

  17. Lorè from HHHB Says:

    Ciao,

    vi sto seguendo da HHHB, tenete botta!
    il peggio di sti viaggi è quando aumneta la stanchezza che fa salire proporzionalmente gli skazzi.

    Per ora siete stati “molto tranquilli”, in riferimneto alla vostra premssa di trasgressione… ma visto il clima meglio così 😉

    Meno turismo e più american life, entrate nelle case della gente… andate alla ricecra di sti ameriggani.

    Bella

  18. Rudy Says:

    aooooo….bella trio delle meraviglie!
    ma non passate per seattle cazzo!!! una città pazzesca!!!
    io vi seguo da un breve on-the-road irlandese per lavoro.
    Anyway…provate a bere la birra “Fat-Tire”…strepitosa…
    See you guys

  19. Vale Says:

    Ciao ragazzi,,
    ,, x prima cosa complimenti x i post e x le foto,,,
    proprio un bel lavoro!!!
    Secondo me ad essere preso x le strazze è stato Ric,,,,
    Un bacio e buon divertimento!!
    beati voi!!!!

  20. IlvecchioGoblino-aka-DolceVitaMagazine Says:

    nota di servizio.
    no, no, BELLISSIMO IL VIAGGIO… (‘na cagada!!!)

    scherso!
    però ci stava… 🙂

  21. Oxi Says:

    Oh.. maledetti.. se visito ancora una volta questo blog impazzisco.. poi sir con quel bel”New Era me fa morì!”
    Io quasi quesi esco e vado a far un giro nella metropoli..
    shit!
    non esiste nessuna metropoli, me l’ero soltanto immaginata!
    Eh.. spero sia stato buttato fuori Sir dal museo anche se, è chiaro, hanno cacciato Rik.. SEMPRE LUI, SEMPRE LUI!!!
    Saluti rigaz!
    alla prossima..
    bOOM!

  22. Giorgia Says:

    complimenti x le foto alle cascate! anke se il tempo nn era dei migliori,l’arcobaleno è uscito alla grande.EMOZIONANTE immagino il giro in battello.
    Siete grandi!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: