Goodbye Canada

Installato il nuovo vetro sulla nostra Toyota 4runner, siamo pronti per rimetterci in viaggio. Dopo 5 meravigliosi giorni in Canada, salutiamo i grandi laghi e le foreste incantate rientrando negli States.
I posti che abbiamo visto in Ontario ce li ricorderemo tutta la vita e chissà che un giorno qualcuno di noi non torni, per un soggiorno più lungo o per approfondire il “bear watching”. 🙂 

Il ponte che collega Canada e Stati Uniti

Il ponte che collega Canada e Stati Uniti

on the bridge

on the bridge

Passiamo la dogana solo dopo un lungo colloquio con l’agente di turno, ma ormai siamo abituati e rispondiamo a tutte le domande in modo preciso e veloce. Ciò nonostante, il poliziotto sembra non volerci far andare e l’impressione è che sia un po’ geloso del nostro viaggio. Dopo aver curiosato tra i nostri bagagli e averci fatto una miriade di domande (molte delle quali assolutamente inutili), finalmente ci dà il “Welcome in U.S.A.”. 

La dogana americana

La dogana americana

Riappaiono come per magia fast food e bandiere americane ovunque. Ok, siamo sulla strada giusta! 🙂 A parte questo però, il paesaggio è ancora “canadese” e le strade sono immerse in foreste bellissime.
Percorriamo 600 km verso sud, attraversando il Michigan, tutta una tirata, ma tra buona musica e scorci da cartolina non ci accorgiamo neanche.

on the road again

on the road again

the sky in Michigan

the sky in Michigan

Prenotiamo su internet un motel a Kalamazoo, un paesino dell’Illinois e arriviamo a destinazione prima che faccia buio. Qui siamo a 230 km da Chicago, la nostra prossima tappa, che raggiungeremo domani e dove passeremo il weekend. 

Alcuni di voi ci hanno chiesto informazioni riguardo la crisi economica che sta investendo Stati Uniti e non solo. Questi giorni abbiamo chiesto pareri e impressioni alla gente incontrata per strada… in Canada questa crisi ancora non si sente, ma sono tutti consapevoli che presto potrebbe arrivare anche da loro. Seguono quindi con attenzione gli sviluppi e sperano tutti nella vittoria di Obama, simbolo di un possibile cambiamento di rotta. Continueremo a raccogliere testimonianze e vi faremo sapere.

A poi. We love u! 

Spese del giorno
Generali: 131 $ benzina, 48 $ motel, 40 $ ricarica Skype (tot 219 $)
Sir: 3 $ colazione, 7 $ fumetto, 62 $ lavanderia deluxe, 3 $ sigari, 8 $ pranzo, 10 $ varie, 15 $ cena, 10 $ autotasse (tot 118 $)
Ric: 3 $ colazione, 48 $ lavanderia deluxe, 8 $ pranzo, 15 $ cena (tot 74 $)
Tinto: 3 $ colazione, 229 $ vetro auto, 48 $ lavanderia deluxe, 3 $ sigari, 8 $ pranzo, 15 $ cena, 20 $ autotasse (tot 326 $) 

Km percorsi: 620
Oggetti trovati: pallina da golf

Frase del giorno: Why a company give to you money to travel?
Canzone del giorno: Summer of ’69 – Bryan Adams

Il percorso fatto fin ora

Il percorso fatto fin'ora

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , ,

9 Risposte to “Goodbye Canada”

  1. mr tony-s Says:

    hehhehe…grazie delle risposte..mi aspetto qualche approfondimento…intanto buon viaggio a tuttti.
    nuff respect 4 all

  2. stefano Says:

    Chicago è bellissima! Una metropoli piena di verde. Andate a camminare sul lungo lago verso il tramonto, c’è un’atmosfera bellissima e un sacco di gente che corre o semplicemente va lì per passeggiare
    ciao!

  3. pluto Says:

    che belle le strade in mezzo al nulla, rilassano anche perche son tutte dritte e con il cruise control e’ una figata

  4. superanima Says:

    sarò assente per un paio di giorni,ma vi seguirò con la mia “superanima”.
    Non disperate,tornerò in tempo per guidarvi sulle strade di Kowalski.
    Ma voi passate xDenver? E’ da lì che è partito.
    Due giorni di tregua……..

  5. REDS Says:

    fighissimi i pod-cast su 103! finalmente son riuscito a sentirvi! siete i the best, grandi ragà! by uomo libero

  6. Silvia e Eugenio Says:

    Caro TINTO grazie della risposta.Andrai veramente sulla Route 66 del film di Cars? Sapevi che il cugino della nostra mamma ha collaborato a fare il film come programmatore della Pixar? Ciao e bacioni!Con te sto imparando a usare la tastiera del computer sempre più veloce.

  7. tinto Says:

    @nipoti: ci passerò di certo, magari incontrerò anche saetta McQueen se non andrà troppo veloce e non mi farà mangiare la polvere -:).Sono contento che scrivermi ti aiuti ad usare meglio la tastiera, ti sarà molto utile in futuro. un saluto al babbo e alla mamma. Un bacio alla principessa Silvia.

  8. boccia66 Says:

    Ciao ragazzi! Per gli appassionati d’America come noi -e voi- , un bel viaggione come il vostro, in terra americana, ci fa crepare d’invidia!!!!
    Continuate così; vi seguiamo on line day by day.
    Have a good trip!!!!!!!!!!!
    boccia66 ( http://www.americaontheroad.it )

  9. Dade Says:

    ghe sboro fioi miei..scusate se in questi giorni è mancata la mia presenza..e so che vi sono mancato!!oooooooo!!
    ormai mi sono sistemato a casa a venessia,ho già fatto le prime feste e le prime ludre arrivano di conseguenza..
    RIK..fame il piaser magna de meno che me diventi un balenottero,ma..una domanda..quando ingassi cresce tutto il tuo contesto??
    no perchè se no non vorrei essere in quei 2 poveri cani che sono con te..poi adesso so che entri in calore..è il periodo delle cannonedde pistoledde e duta na roba che se cen..
    PS:avete sentito del Rave a Santa Giustina??
    PAZZESCO!!!
    DAI GRANDI SPACCATE TUTTO!!!
    QUI TUTTI VI PENSANO..
    ANDE PIAN E FAREO GUIDIZIO!!
    Dadaz

    Daieeeeeeeeeeeeeeeeee…….
    Daieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    Daieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: